Invasione di Poligono del Giappone sui Monti di Blevio

2018-04-29-PHOTO-00000229

La temutissima pianta infestante è purtroppo comparsa anche a Blevio, in zona Monti di Sopravilla e nel giro di qualche anno si è sviluppata a dismisura, minacciando l’intero sistema boschivo, le radure e sopratutto le rive dei corsi d'acqua.

L’Associazione Culturale Borghi sul Lago ed il Gruppo Volontari per la Protezione Ambientale sono intervenuti in questi giorni per tentare di arginare il fenomeno, sradicando le formazioni della pianta infestante le cui radici si propagano nel sottosuolo formando una fitta rete, difficile da rimuovere specie tra le rocce e sotto ai sassi.

Purtroppo la gestione del fenomeno è per ora in carico ai volontari, ma entrambe le associazioni sopra citate, stanno cercando di coinvolgere l’Amministrazione Comunale e la Comunità Montana che per ora non hanno preso alcuna iniziativa, nonostante la gravità del fenomeno e l’urgenza di intervenire subito finché può ancora essere tenuto sotto controllo.

Il problema era già stato evidenziato nel 2017 nel corso della conferenza tenuta il 6 maggio presso la Biblioteca Comunale “Cambiamenti climatici e specie infestanti"

2018-05-06-PHOTO-000002582018-04-29-PHOTO-000002212018-04-29-PHOTO-000002222018-04-29-PHOTO-000002232018-05-06-PHOTO-000002502018-05-06-PHOTO-000002592018-05-06-PHOTO-000002602018-05-06-PHOTO-000002612018-05-06-PHOTO-000002622018-05-06-PHOTO-000002632018-05-06-PHOTO-00000264 22018-05-06-PHOTO-000002642018-05-06-PHOTO-00000265 22018-05-06-PHOTO-000002652018-05-06-PHOTO-00000266 22018-05-06-PHOTO-000002662018-05-06-PHOTO-00000267 22018-05-06-PHOTO-000002672018-05-06-PHOTO-00000268 22018-05-06-PHOTO-00000268

L’intervento di bonifica effettuato in questi giorni dal Gruppo Volontari per la Protezione Ambientale di Blevio, presso i Monti di Sopravilla